About web@jumpgroup.it

This author has not yet filled in any details.
So far web@jumpgroup.it has created 96 blog entries.

G.Nucera al Cimitero di Modena: ”Reggio sommersa dai rifiuti, ora basta. Falcomatà risolva o si dimetta”

Il Movimento ‘La Calabria che vogliamo’ ha trascorso la mattinata di San Valentino al Cimitero di Modena. Come annunciato la scorsa settimana dal presidente Giuseppe Nucera, volontari e membri del Movimento hanno ridato decoro e dignità ad uno dei luoghi sacri di Reggio Calabria. “Non abbiamo scelto a caso questa giornata. Oggi è San Valentino,

G.Nucera: ‘Pulizia del Cimitero di Modena, ci sostituiremo ad un’amministrazione incapace’

Preso atto di quanto comunicato dall’amministrazione comunale riguardo l’ accordo tra Comune e Avr per lo sgombero dei rifiuti e la pulizia dei cimiteri, ‘La Calabria che vogliamo’ attraverso il Presidente Giuseppe Nucera conferma l’iniziativa prevista per domenica 14 febbraio alle ore 9.00 presso il Cimitero di Modena, organizzata e annunciata nei giorni scorsi. “E’ dovuto intervenire

G.Nucera: “Estensione concessioni demaniali, vinta la nostra battaglia”

La Regione Calabria, attraverso una circolare n.57698 emanata martedi 9 febbraio a firma dell’Assessore al Turismo Fausto Orsomarso, dà un indirizzo univoco a tutti i comuni calabresi evidenziando loro di provvedere all’estensione delle concessioni demaniali sino al 2033, come previsto dalla legge 145\2018 dello Stato. Attraverso la circolare n.57699 invece, l’Assessore Orsomarso dispone la possibilità

G.Nucera: “Estensione concessioni demaniali, Regione Calabria intervenga sui comuni ‘distratti’ “

Stabilimenti balneari in Calabria, Giuseppe Nucera si rivolge nuovamente ai comuni che ancora non hanno dato seguito alla legge dello Stato che prevede l’estensione delle concessioni demaniali per gli stabilimenti balneari sino al 2033 e chiede alla Regione Calabria di intervenire in merito. Allo stesso tempo, Nucera si auspica che gli stabilimenti balneari in difficoltà

Giuseppe Nucera sostiene il ‘Manifesto per il Sud’: “Da qui parte il rilancio della nostra terra”

Nasce ‘Manifesto per il Sud’, un importante documento che chiede al Governo che il Recovery Fund (Programma Next Generation EU) sia utilizzato per l’obiettivo prioritario cui l’Europa lo ha destinato: riallineare l’economia del Mezzogiorno al resto d’Italia, per la creazione di un forte Polo Euro-Mediterraneo che possa costituire il futuro baricentro della nuova Europa. Il

Giuseppe Nucera: “Parole di Augias inaccettabili. Rai e Spirlì intervengano”

Nel corso del programma televisivo ‘Quante Storie’ in onda su Rai 3, il giornalista Corrado Augias ha descritto la Calabria con giudizi durissimi e sprezzanti. “La Calabria è purtroppo una terra perduta, questa inchiesta e anche il maxi processo in corso, del quale i media non hanno parlato a sufficienza, lo dimostrano. La mia opinione

Nucera: “System House azienda esempio di eccellenza calabrese”

System House, azienda reggina che opera nel settore del Business Process Outsourcing, si è aggiudicata il “Premio dei Premi”, riconoscimento istituito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri su mandato del Presidente della Repubblica. Il prestigioso premio conferito annualmente a imprese, gruppi industriali, pubbliche amministrazioni, è assegnato a realtà che hanno realizzato innovazioni rilevanti di prodotto

Recovery Fund, Nucera scrive a Confindustria: “Risorse decisive per Calabria e tutto il Sud”

Questione Recovery Fund, Giuseppe Nucera e il Movimento ‘La Calabria che vogliamo’ pronti a difendere in ogni sede le ragioni del meridione. Secondo quanto stabilito dall’UE, alle regioni del Sud spetta una fetta importante dei 209 miliardi del Recovery Fund, risorse decisive per il meridione e che il Governo potrebbe dirottare altrove. Giuseppe Nucera, ideatore

Nucera: “Soldi del Recovery Fund al Sud o andremo alla Corte di Giustizia Europea”

Entro il 15 ottobre, con la presentazione delle linee guida per la utilizzazione del Recovery Fund e degli altri fondi comunitari, prende avvio il confronto con la UE sulle disponibilità finanziarie ed il loro uso. In numerose occasioni precedenti, il Movimento ‘La Calabria che vogliamo’ ha sottolineato la fondamentale importanza che l’utilizzo di questi fondi